Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Madre

Agostina

Ti sento canzone nel tempo
ti vedo nella luce degli ori...
accanto anche se non ci sei.
Acqua picchietta il ricordo
stallatite riposa nel suolo
esilio separa il parlare...
addestro i tocchi nel petto
a suonare al caldo e gelo
stupita l'iride scintilla
piena, gorgoglia spedita
...su labbra non più impaurite.

Agostina | Poesia pubblicata il 29/07/08 | 2356 letture | 1 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di AgostinaPrecedente di Agostina >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«I versi si nutrono del ricordo che sembra esorcizzare antiche paure... la ritrovata consapevolezza di se fa scintillare l'iride stupita... su labbra non più impaurite...!»
Mario Bugli (29/07/2008)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Agostina ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 11 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Abbracci (20/07/08)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Nonno (09/03/10)

Una proposta:
 
Amor mio (04/08/08)

La poesia più letta:
 
Abbracci (20/07/08, 4301 letture)


  


Agostina

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

11 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Agostina Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: