Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Metaphysica

Ferny Max Curzio

Metaphysica
-

Quando ti conobbi

in quell'universo di note
di vario colore

non avrei mai creduto
che il tuo profumo

si sarebbe trasformato

in una cascata
di pensieri divini

sommersa dalle foglie
che qualcuno

andava spargendo
sulle contrade

sì che il tuo corpo

vibrasse all'unisono
con il Paradiso

Così ti vidi quel giorno
persa in mezzo alle sensazioni

che tu donavi
facendomi trasalire

ed insieme a me

nei ghirigori dell'ebbra
sazietà di noi

un palpito d'infinito

faceva riempire anche te
di tenera follia

perché in quella
ti scoprii mia

Come dal Nautilus
andava affiorando

la scoperta di nuovi mondi
d'ineffabile bellezza

così tu fosti
il mio sogno fantascientifico

realtà di carne e di poesia
apparentemente senza senso

ma lo strascico
del tuo vestito di nozze

è stato trasportato
dalle ancelle di Venere

Perché c'eri anche tu
quel giorno

che si parlava di noi

ed hai potuto appurare
quanto il canto degli uccelli

portasse i nostri nomi
con affettuosa devozione

tanto al di là del vento
e delle montagne

da fonderli per sempre

in un abbraccio solenne
dentro i nostri cuori

-

Ferny Max Curzio | Poesia pubblicata il 02/04/06 | 9915 letture | 1 commenti |

Nota dell'autore:

«Un Magnificat all'Amore, nella fulgente apoteosi delle sue promesse e aspettative...
Quel che ne è stato poi non riguarda la composizione ed il benevolo Lettore, bensì solo
il privato di chi quest'ode di felicità, con gli stessi sentimenti, si sia compiaciuto di scriverla.
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Ferny Max Curzio
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«un amore che appartiene ad un passato che non c'è più, eppure il dolore è ancora presente in questa poesia, dolore, misto a rimpianto e nostalgia. dalle bellissime immagini descritte doveva sicuramente trattarsi di un grande amore fatto di illusioni e di progetti. veramente bella»
Kate (27/12/2009)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Ferny Max Curzio ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 222 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Metaphysica (02/04/06)

L'ultima poesia pubblicata:
 
E’ Amore, o cos’altro? (16/02/20)

Una proposta:
 
Pensando che esisti (19/01/20)

La poesia più letta:
 
La mia unica Lei (18/05/06, 19417 letture)


  


Ferny Max Curzio

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

222 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Ferny Max Curzio Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

In tema d'amore
Autori Vari
Cinque temi, più di cento poesie in cui si esprime la passione amorosa in poesia: - Il primo amore - Le parole che non ti ho mai detto - Dammi la buona notte! - Uno sguardo per dirti “Ti amo” - Ti lascio un mio sospiro
Pagine: 156 - Anno: 2008
ISBN: 978-88-95160-15-3


Festa delle Donne 2009
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 50 - Anno: 2009
ISBN:







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: