Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Perdonami

Massimo C

Mi torni ora ,
dirompente,
a squassarmi l'anima
chè t'ho invocata nei sogni
a fuggir evanescenti illusioni.

Anelo cupido
il tuo dolce sguardo
per quello ch'or ho nella mente,
il tuo caldo corpo
per quello che ora vorrei,
il tuo amore
per quello che qui non esiste,
il mio amore per te
per quello ch'ho rivolto altrove.

Codardo e svilito
cerco nel tuo ricordo
fattezze d'un volto di gioia;
scopro nella verità delle tue parole
ch'ora son perso
nella nebbia della follia.

Ti piansi quando volasti via,
mia dolce candida perla,
tra rosse foglie d'autunno.
Ti piansi soltanto.

Tu,
che relegai in mille dubbi,
non puoi sapere, ora,
l'angoscia di non averti amato.

Io,
che non ascoltai
le suppliche dei tuoi occhi nei miei,
il tremore delle tue mani tra le mie,
mi dispero , qui ,
a ricomporre i frammenti del mio cuore
avvolto in manto di fango.

Vecchio mendicante
che, in tortuoso cammino,
trova solo elemosina d'amore.

Se fossi qui
“Amami” ti direi
con fioca voce
di chi ha subìto il deserto.

Se fossi qui
t'amerei
con la passione che conosci,
e col calore dell'anima
che ti nascosi ingrato.

Tu non sei qui.
E con gli occhi sbranati dalla rabbia
vorrei urlarti “t'amo”
chè possano mille echi
trafiggerti il cuore fin lassù.

Ma non lo urlo , tesoro mio.
Te lo sussurro dolcemente,
chè so che mi vedi,
mi vedi che piango,
che piango felice
ch'ho capito l'amore.

Aperto è il mio cuore
al tuo perdono.

Massimo C | Poesia pubblicata il 18/02/07 | 2165 letture | 2 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Massimo CPrecedente di Massimo C >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

2 commenti degli altri autori a questa poesia:

«molto bella, bellissima, triste e molto dolce la chiusa!»
Rossodisera (03/09/2007)

   «”a non lo urlo, tesoro mio.
Te lo sussurro dolcemente,
ché so che mi vedi,
mi vedi che piango,
che piango felice
ch'ho capito l'amore. ” Mi piace molto questo passaggio»
Elisabetta Randazzo (19/02/2007)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Massimo C ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 18 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Sorridimi (18/02/07)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Vento caldo (29/05/07)

Una proposta:
 
Semplicemente (12/03/07)

La poesia più letta:
 
Insonnia (23/04/07, 5048 letture)


  


Massimo C

Massimo C

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

18 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Massimo C Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

In tema d'amore
Autori Vari
Cinque temi, più di cento poesie in cui si esprime la passione amorosa in poesia: - Il primo amore - Le parole che non ti ho mai detto - Dammi la buona notte! - Uno sguardo per dirti “Ti amo” - Ti lascio un mio sospiro
Pagine: 156 - Anno: 2008
ISBN: 978-88-95160-15-3







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: