Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Persi nel passato

Adelfio

E mi innamoravo senza rendermene conto.

Pensieri, come ombre, mi opprimono:
I tuoi occhi vicini – troppo vicini! -,
dei capelli al vento, una bocca socchiusa,
forse la tua: soltanto questo ricordo,
perché parlavi ed io mi innamoravo
senza rendermene conto.

Ma che succede?
Un dolore mi trafigge il petto.
Riapro gli occhi e sono solo:
non ci sei tu, non c’è il mare.
Soltanto un leggero vento
e foglie morte e rumori lontani, intorno:

Mi innamorai e non vi feci caso.

Adelfio | Poesia pubblicata il 06/05/07 | 3237 letture | 2 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

2 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Certamente una discreta poesia che sa donare delle sensazioni al lettore. Apprezzata!»
AlexMen (23/08/2009)

   «semplice, leggera, delicata... scritta con lo stupore e l'incredulità di un bimbo che vive una nuova esperienza per la prima volta...»
Grazia Longo (11/08/2009)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Adelfio

Adelfio non ha pubblicato altre poesie d'amore.

Pubblica in…






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: