Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Ascoltando un tango seduto dietro di te

Adriano Lungosini

Nella lenta agonia del sentimento
resta sempre una ferita ancora aperta
una porta dove il vento del tormento
scuote i rami dell'anima deserta

Nel mio cuore non ancora spento
s'imprime un'altra pagina sofferta
una parola con un solo accento
che batte sulla parte più scoperta

Ricerco quel dolore che mi squassa
con la fame tenace di un vampiro
che al dominio della morte non s'abbassa

Se il mondo compie ancora un altro giro
è il tuo pensiero il solo che non passa
il tuo respiro che guida il mio respiro

Adriano Lungosini | Poesia pubblicata il 17/12/16 | 1519 letture | 1 commenti |

Nota dell'autore:

«Induno Olona, 17 dicembre 2016. Galà di Natale. Il resto lo dice il titolo. Non l'ho rivista, l'ho pubblicata così come mi è venuta. Dovevo farlo, dovevo scriverla. Se vi chiedete chi è lei, sapete già la risposta: Monica.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Adriano LungosiniPrecedente di Adriano Lungosini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Secondo la mia lettura, in questo bel sonetto forse giustamente "non rivisto", come specifica il poeta in nota (talvolta è meglio non aggiustare l'espressione dei veri moti del cuore) e come è confermato dalla presenza di un paio di dodecasillabi, l'autore mostra un aspetto dell'amore, o dell'innamoramento, che volge al termine, ma che, come tutte le cose dure a morire, si sbizzarrisce a dare degli intensi colpi di coda, forse gli ultimi e i più dolorosi: essere seduti dietro una donna tanto, sia pur vanamente, amata dà delle emozioni che ogni uomo sensibile ha provato e che il Lungosini ha saputo così bene mettere in poesia.»
Antonio Terracciano (18/12/2016)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Adriano Lungosini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 121 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Cane randagio (23/01/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il buffone (07/08/17)

Una proposta:
 
Poesia dimenticata (11/11/15)

La poesia più letta:
 
Cane randagio (23/01/13, 3819 letture)


  


Adriano Lungosini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

121 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Adriano Lungosini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: