Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Ambrosia

Adriano Lungosini

Il mio cuore languiva nella noia
finché gli occhi non ti ebbero veduta
quella forza che gli era sconosciuta
ne prese allor possesso con gran gioia

Ma Amore traditore fu il suo boia
crudelmente i tuoi baci mi rifiuta
come amaro veleno di cicuta
del tuo disprezzo conviene che io muoia

Che la luce del tuo sguardo trabocca
di quel senso di infinito che nasce
dal tramonto che imporpora l'occaso

E dell'ambrosia divina che pasce
le muse che abitarono il Parnaso
profuma dolcemente la tua bocca

Adriano Lungosini | Poesia pubblicata il 11/06/17 | 1422 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Adriano LungosiniPrecedente di Adriano Lungosini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Adriano Lungosini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 121 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Cane randagio (23/01/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il buffone (07/08/17)

Una proposta:
 
Poesia dimenticata (11/11/15)

La poesia più letta:
 
Cane randagio (23/01/13, 3819 letture)


  


Adriano Lungosini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

121 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Adriano Lungosini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: