Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Dove la neve

Anna Di Principe

Dove la neve
Ho imparato a lasciarti andare
con passo di marmotta
oltre le gole,
tra abeti e labirinti di muschio

più in alto
dove la neve custodisce
una parte della nostra radice.

Vorrei saperti felice
nell’aria che culla la tua grande ombra:

una carezza protegga il tuo sguardo mite.

Anna Di Principe | Poesia pubblicata il 24/01/18 | 1956 letture | 9 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Anna Di PrincipePrecedente di Anna Di Principe >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:


L’apice dell’amore in quel primo verso. Liberamente amare! Si sviluppa in un clima fiabesco questa bellissima lirica che la Poetessa ha voluto donarci. Massima espressione d’immagini e versi delicati, d’innamorata. Una figura nobile (luciano capaldo)

di altri tempi. Sempre eleganti i versi dell’autrice che conducono alla convinzione. C’è anima! Mi complimento. Un abbraccio Anna (luciano capaldo)

...quel lasciare andare appreso necessariamente, si riscatta nella capacità di ritrovare l’amato nelle pieghe dell’anima, cui corrispondono gli anfratti della natura, così che le radici di un amore saranno per sempre protette (anna picariello)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

9 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Quando si ama qualcuno, anche nelle negatività della vita, non si può evitare al proprio cuore di continuare a battere... anche quando quel qualcuno non vive più accanto a noi... si spera solo nella sua felicità ovunque egli sia... La sua presenza non perderà il posto dentro il cuore ma continuerà a vivere per sempre ... Delicato verseggiare che conquista...»
Giacomo Scimonelli (26/01/2018)

«"Ho imparato a lasciarti andare".
È una cosa saggia farlo, quando non si può fare altro e il destino crudele ha separato due cuori che si amavano tanto.
"Vorrei saperti felice".
Scrive la brava Poetessa e sicuramente è così perché dove l’amato è andato è un mondo etereo, fatto di leggerezza, dove non esistono i crucci di questo pianeta.»
Sara Acireale (25/01/2018)

«Un testo delicato e affascinante, dove il mistero si fonde con l’amore provato e conservato gelosamente. Lo stile della Poetessa riesce sempre a smuovere la nostra immaginazione. Bella prova.»
Pagu (25/01/2018)

«Quando si ama profondamente una persona si chiede solamente che questa sia felice, sia egli/ella solo un’ombra nell’aria, non importa, la sua serenità viene prima del tuo sentire. Il tempo si ferma là nei sentieri, profumi, ricordi percossi insieme a quando l’amore era presenza certa e dolce, una carezza che ora è là tra quei sentieri di muschio e vette alte delle montagne, oltre le nevi, oltre questa vita.»
Rosanna Peruzzi (24/01/2018)

«Il candore della neve ha ispirato questi teneri e delicati versi d’amore! La leggerezza della neve metafora di una carezza inviata ad un amore lontano!»
Giovanni Ghione (24/01/2018)

   «Versi che incantano il lettore, molto suadenti, dedicati alla persona più importante. Complimenti a questa poetessa che ci regala sempre emozioni.»
(24/01/2018)

«una dedica intensa bella e sentita ad una persona che si ama che si porta nel cuore versi eccellenti e ben stilati ...un bellissimo connubio con la natura»
carla composto (24/01/2018)

«Dedica appassionata da una persona che ama
ad una persona amata.
Il testo di grande sentire rende il significato
di un amore sentito che va oltre i canoni consueti
tale da renderlo immortale.»
Eolo (24/01/2018)

«Molto bello l’incipit della poesia che la brava autrice ha inoltre impreziosito con versi suadenti tutto il testo rendendolo dolce come una carezza inaspettata.»
Umberto De Vita (24/01/2018)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Anna Di Principe ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 176 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Strani destini (27/11/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Vorrei parlarti di me (09/04/18)

Una proposta:
 
Raro fiore è l'amore (15/01/16)

La poesia più letta:
 
Ossessione (01/04/11, 8177 letture)


  


Anna Di Principe

Anna Di Principe

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

176 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Anna Di Principe Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: