Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Cosa rimane?

Engeles

Noi che saremo morti
per un attimo di pace
ora torneremo con gioia
ai bei giorni che passavamo
tra i villaggi fiumi e tormente.

Noi, di noi,
rimane un ricordo sbiadito
inciso là, proprio là,
dove sorgono i templi
delle immortali creazioni
e nelle nostre mani
cosa rimane?

Una spada, una spilla,
un carillon
e il nostro sangue

Engeles | Poesia pubblicata il 30/11/07 | 2636 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Engeles >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Engeles ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 6 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Amanti destinati (04/11/07)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Cosa rimane? (30/11/07)

Una proposta:
 
Ricordi (08/11/07)

La poesia più letta:
 
Piove (08/11/07, 3427 letture)


  


Engeles

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

6 poesie d'amore:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Piove

Pubblica in…






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: