Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Malinconia

paola marchi

I crepuscoli appannati dai ricordi,
mi strangolano la gola
con i lacci della solitudine.
La fioca luce di una lampada,
violentata dai graffi
di un sudicio manto di polvere,
infiamma l’angoscia,
avvinghiata ai miei polmoni,
gonfi d’attesa.
Sento l’urlo del silenzio,
dissolto nei reni e parlo a lui,
come fosse un petulante fantasma,
annidato tra le pieghe di questa pergamena,
graffiata dall’inchiostro tremulo
delle mie parole al vento.
L’ultima voce che mi rimane,
come un rantolo fiacco,
che sa di sale salmastro.
Ora, la malinconia,
che mi soffia via, ha maggior coscienza
delle risorse, che invano, mi urlano dentro.
Ti aspetto!
Malinconia

paola marchi | Poesia pubblicata il 25/11/18 | 947 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di paola marchi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

paola marchi ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 36 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Come la neve, non fa rumore (18/04/15)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Malinconia (25/11/18)

Una proposta:
 
Libera (21/04/18)

La poesia più letta:
 
Malafemmina (26/04/15, 3850 letture)


  


paola marchi

paola marchi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

36 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

paola marchi Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: