Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Passa ...il Tempo

carla composto

Passa inesorabile il tempo
noncurante di ciò ch’io sento,
del dolore sordo che accompagna il cuore
nei leggeri battiti, ormai privi d’amore

Passano le giornate, le ore, i minuti come
acqua d’un fiume senza foce, ferma stagnante,
senza vita ormai passata oltre riva.

L’anima mia vuol scappar via, per ritrovare
ciò che resta, in un deserto di solitudine
colmo dell’amore di un tempo.

Passano le albe, tramonti senza colori
bui, grigi, pieni di dolore!
Passa ...il Tempo

carla composto | Poesia pubblicata il 16/04/20 | 702 letture | 7 commenti |

Nota dell'autore:

«immag web
Alla mia adorata... Anima
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di carla compostoPrecedente di carla composto >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

7 commenti degli altri autori a questa poesia:

«"La vita fugge, et non s’arresta una hora, et la morte vien dietro a gran giornate, et le cose presenti et le passatemi dànno guerra, et le future anchora", scriveva Petrarca.
Complimenti alla poetessa che è riuscita a scrivere una poesia veramente molto suggestiva!»
Sergio Melchiorre (15/05/2020)

«Una sofferenza sentita che copre i giorni all’anima... un poetare che lascia musica.
Complimenti»
Rosita Bottigliero (18/04/2020)

«Il tempo può solamente alleviare le sofferenze, ma non riuscirà mai a cancellarle del tutto. Le emozioni che si sono vissute, belle o brutte, resteranno per sempre dentro la nostra anima; loro vivono dentro il nostro cuore. Si deve riuscire però ad andare avanti, nonostante questi periodo neri; dobbiamo provare ad accettare la mancanza di chi abbiamo sempre amato. Il cuore piange e noi proviamo ad ascoltarlo... cerchiamo di rasserenarlo come meglio possiamo. Non è facile quando una persona cara è la protagonista della nostra sofferenza, ma non deve vincere la solitudine.
Poesia commovente ed intensa.»
Giacomo Scimonelli (17/04/2020)

«Passano le ore passano i giorni
ma il sole che illuminava il cuore e l’anima, non è più.
Difficile affrontare la vita senza una vita
che alimenti la candela spenta del cuore.»
Marinella Fois (16/04/2020)

   «Due anime si adorano, pensano di essere inscindibili ma (ahime!) il destino crudele le separa e allora si rimane col vuoto dentro e non c’è niente che possa riempirlo.
Tutto diventa più arduo anche se... bisogna pensare che quell’anima c’è ancora, soltanto non è più visibile ma si può percepire la sua presenza. Forse si trova nella carezza del vento, o nell’abbraccio coi raggi del sole, oppure in mezzo alla natura. Bisogna cercare altrove per trovare l’altra anima.»
Sara Acireale (16/04/2020)

«Non c’è niente di un dolore così forte che possa far respirare la vita, che possa far tornare quel sorriso ormai spento. Anche il passare del tempo, a volte amico, non riesce a lenire la malinconia e la tristezza che alberga in ogno fibra dell’anima. Passano i giorni, i mesi, ma cosa resta per sopportare la continuità, se "l’anima vuole scappar via", così come scrive l’autrice, in questi versi colmi di dolore e di incapacità di rialzarsi da un momento oramai lontano, oramai finito. Versi delicati, che commuvono per l’espressivbità di dialogo che l’autrice ha con sè stessa, mettendo a dura prova la propria anima, il proprio sentire, la voglia di continuare che vacilla. Poesia che racchiude tutto il dolore di un cuore che piange.»
Rita Minniti (16/04/2020)

«"...Passano le giornate, le ore, i minuti come
acqua d’un fiume senza foce, ferma stagnante,
senza vita ormai passata oltre riva..."
Non mi soffermo sul resto che mi pare sia stato sufficientemente evidenziato da altri che hanno commentato, ma voglio sottolineare questo "passo" che tecnicamente mi sembra perfetto. Una climax temporale (Giornata, ore, minuti...)
disegna perfettamente quel flusso del fiume (metafora di vita) che scorre lento... sempre più lento fino a ristagnare... per rivelarsi un fiume senza foce.
Ecco questo è il riassunto di ciò che, per il sottoscritto, è poesia.
...»
Duilio Martino (16/04/2020)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

carla composto ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 128 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Spire D'Emozioni (01/10/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Sognare di Stringerti Ancora (23/06/21)

Una proposta:
 
S’apre la porta dei sogni (23/05/21)

La poesia più letta:
 
Spire D'Emozioni (01/10/11, 9818 letture)


  


carla composto

carla composto

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

128 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

carla composto Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: