Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



A te

Anna Rossi

A te
Piangerò le lacrime
che non sai,
quelle taciute e silenziose...
Ti scriverò le parole
che non sai,
libere come pensieri
per parlarti della donna
che non conosci

Infine alzerò lo sguardo
fiera di essere come sono
e non come tu vorresti
che fossi

Nonostante il fuoco
che ha bruciato
i miei sogni,
nonostante la tormenta
che ha sepolto il mio cuore,

sarò foglia che rinasce
e come fiore che chiuso in un libro
emanerà ancora il suo profumo...
Io sarò di nuovo vita.

Anna Rossi | Poesia pubblicata il 08/12/20 | 595 letture | 6 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Anna RossiPrecedente di Anna Rossi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

6 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Una personalità decisa, che non si piega al volere
di altri, ma fa scelte di vita ben precise, consone
alla sua sensibilità, e al suo equilibrio interiore...
Versi apprezzati»
Silvia De Angelis (08/01/2021)

«Una forma di ribellione, pacata ma incisiva... dire basta a chi ci vorrebbe diversi... a chi preferisce negare l’identità della persona che si dice di amare, di voler bene. Non si può vivere recitando per tutta la vita... ognuno ha la propria identità e sottostare a chi ci impedisce di essere noi stessi, fingendo e adeguandosi, non serve e spegne la gioia per la vita. Rinascere è possibile... rinascere mostrandosi per quello che si è... rinascere per ritornare a splendere con pregi e difetti... ma senza più doversi nascondere... senza dover seppellire le proprie emozioni ed i propri desideri. Versi commoventi, profondi ed efficaci.»
Giacomo Scimonelli (10/12/2020)

«Mai perdere l’orgoglio di essere donna. Ribellarsi a ogni forma, seppur sembri minima, di sopruso e abbandonare tutto ciò che ci opprime e che ci fa sentire nullità...è questa la maniera più giusta e più lungimirante per evitare guai forse peggiori e rinascere a nuova vita. Guardare avanti e scoprire orizzonti migliori, che ci facciano percepire ancora e ancora il profumo di quel fiore rimasto troppo stretto tra le pagine del libro della vita. Un fiore che anela a risbocciare.»
Vivì (08/12/2020)

   «Bello leggere questa poesia d’amore, l’ultima quartina ne enfatizza tutta la poesia, completandola, piaciuta e apprezzata!»
Maria Luisa Bandiera (08/12/2020)

«"Sarò foglia che rinasce".
Mi piace molto questo verso.
Una donna deve essere fiera e orgogliosa di essere "se stessa" e non come altri vorrebbero che lei fosse.
Quando si ama una persona bisogna accettarla cosi com’è e non tentare mai di "cambiarla" perché cambiare qualcuno è una forma di sopruso, un imporre la volontà, è quasi una violenza. Da donna ho molto apprezzato questa lirica.»
Sara Acireale (08/12/2020)

«I sogni di molte donne sono stati infranti, ma la poetessa, sicura di sè, incita in questa lirica a non soccombere, a rialzare la testa con fierezza e farsi accettare per come si è. Bellissimi versi. Complimenti!»
EmiliaGuerra (08/12/2020)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Anna Rossi ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 110 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Giovane Amore (01/09/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 
L’altra parte di me (22/07/21)

Una proposta:
 
E la mente vola (19/05/21)

La poesia più letta:
 
Vorrei esserti accanto (05/06/16, 3485 letture)


  


Anna Rossi

Anna Rossi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

110 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Anna Rossi Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: