Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Un’intima confessione non condivisa

sergio garbellini

“Ci stiamo frequentando da un bel pezzo,
ma senza alcun accenno sul passato,
perché non ci prendiamo un intermezzo
per confessarci tutto ciò che è stato?

Naturalmente quello che riguarda
l’amore, tutto il resto è irrilevante,
comincio io e non sarò bugiarda,
la verità mi rende tremolante,

perché mi preme tanto il tuo giudizio”.
Così le disse Lara al suo Roberto
e, poi, aggiunse: “Parto dall’inizio
e mi confesserò a cuore aperto.

...A sedici anni ho perso la purezza
con un ragazzo molto affascinante
che mi piaceva per la sua bellezza.
In seguito son stata anche l’amante

d’un uomo già sposato con tre figli,
sapevo che non c’era alcun futuro,
però mi dava un mondo di consigli
e mi rendeva l’animo sicuro!

Più tardi, ci son stati: Federico,
Giuseppe, Luca, Massimo, Giovanni
mi sembra pure qualche altro amico,
...nel tempo lungo di quattordici anni ...!”

Roberto restò lì assai perplesso,
ma cominciò la propria confessione:
“La prima volta che io ho fatto sesso
è stato con Marisa in un androne.

A scuola media, stavo in classe mista,
avevo a fianco a me una straniera,
veniva da un paese comunista,
ci siamo frequentati ed una sera

l’abbiamo fatto al cinema... per terra,
in galleria, all’ultime poltrone,
il film con scene orribili di guerra
copriva gli urli della ‘prestazione’!

Anch’io ho fatto valide esperienze
con donne maritate e seducenti,
si prestavano a mille compiacenze
nel corso dei bollenti tradimenti.

Però ti devo pure confessare
c’ho fatto sesso con un grande amico,
entrambi con la voglia di ‘provare’
qualcosa di lascìvo, d’impudìco!

Ci siam scambiati il sesso a casa mia
e, poi, ci siam guardati entrambi in faccia,
è stato un episodio, una follia,
ma in seguito non ha lasciato traccia! ”

A quest’ultima parte del discorso
la sua compagna ci rimase male.
Dapprima aveva assolto il suo percorso,
ma quella confessione ... nel finale ...

l’aveva veramente frastornata,
non s’aspettava un atto innaturale,
guardò il fidanzato ed irritata,
rispose: “Un’esperienza sessuale

che non ritengo degna d’approvare
e non fa parte di un normale amplesso,
per me l’amore deve avvalorare
un’attrazione, ma per l’altro sesso!

In quanto al mio giudizio personale,
ti assolvo per un’unica ragione,
perché sei stato schietto e razionale,
ma non avrai con me ... quell’occasione! ”

Rimasero a guardarsi in modo strano,
e, poi, Roberto alquanto desolato,
le diede un bacio molto puritano ...
Entrambi ... cancellarono il passato!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 31/05/21 | 175 letture |

Nota dell'autore:

«A volte è meglio non saper nulla del passato per quello che riguarda due amanti che stanno per iniziare un nuovo viaggio verso l’amore. Le esperienze vissute seppure belle o altrimenti brutte possono sempre essere male interpretate dai rispettivi partner, meglio dunque ignorare ciò ch’è stato è stato e intraprendere una relazione su basi nuove e con entusiasmo personale. L’amore va vissuto per quello che ci fa vivere durante il legame che ci sta coinvolgendo in quel momento.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 741 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Questa volta c’è di mezzo il destino (28/07/21)

Una proposta:
 
L’amore è il nostro pane quotidiano (26/07/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 12499 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

741 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: