Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Un approccio d’amore finito nel dolore

sergio garbellini

Ludovica è innamorata
d’un ragazzo a nome Carlo,
ha giurato e s’è impegnata,
con il fin di conquistarlo.

Carlo è bello e affascinante,
quando vede Ludovica,
se la tiene un po’ distante,
... la considera un’amica!

Però lei ha un solo scopo ...
di restargli sempre intorno,
come il gatto con il topo,
lo rincorre tutto il giorno.

L’altra sera lo ha fermato,
gli si è messa petto a petto,
dentro gli occhi lo ha fissato,
poi, inflessibile, gli ha detto:

“Ogni volta che ti abbraccio
sento il fuoco dentro il cuore,
io lo so che non ti piaccio,
ma per me tu sei l’amore

che mi affascina e seduce
solamente se ti guardo!
La mia ìndole mi induce
ad un magico traguardo ...

...se tu lasci il cuore aperto
io vi entro e mi nascondo,
sai per te quant’ho sofferto,
fammi stare nel tuo mondo! ”.

Lui sorrise e poi rispose:
“Dammi ascolto Ludovica,
hai virtù meravigliose,
ma ti vedo come amica,

non volermene, ti prego,
ma non provo sentimenti,
quindi accetta il mio diniego
e restiamo compiacenti! ”.

Lei rispose in tono spento:
“Non mi serve l’amicizia,
sono donna ... e il tuo commento
mi riempie di mestizia! ”.

Scoppiò in lacrime e piangendo
fuggì via da quell’amore
che le dava, in modo orrendo,
il tormento in fondo al cuore!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 21/06/21 | 180 letture |

Nota dell'autore:

«A volte ci si innamora della persona sbagliata che non contraccambia i nostri sentimenti, allora subentra l’amarezza e si vive male quel desiderio di voler vedere realizzato il proprio sogno, purtroppo non sempre l’amore è una cosa meravigliosa, spesso ci fa ingoiare bocconi amari qualora la persona amata rifiuta le nostre proposte romantiche. Fa parte della vita e della libertà di giudizio quella di non apprezzare i desideri degli altri, in quanto se non si provano sentimenti è inutile aspettare che qualcosa si muova all’orizzonte dell’amore. Meglio soprassedere e cercare nuovi amori.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 743 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il treno dell’amore non è mai partito (31/07/21)

Una proposta:
 
Questa volta c’è di mezzo il destino (28/07/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 12516 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

743 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: