Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Margherita marina

Eva Peddio

Vaghiamo alle porte della luna,
lì dormiamo
e tu mi intrecci i capelli di luce
ed io adoro lo scandito del tuo respiro.
E l’alba ci sorprende
ancora abbracciati  alla fantasia,
dove tutto è possibile
tranne le brutture del mondo.
Il sole torna.
Ci sembra novità nella quotidianità.
Compongo una margherita di pietre
lavate dal tempo remoto e
dall’orgasmo fra  terra e mare.
M’ama non m’ama, m’ama  non m’ama,
ripete l’eco mentre lo scirocco
volteggia sulle nuvole ancora in fiore.
Scivola un’onda sulla tepida rena
lavando via la risposta che torna schiuma.
E così non so se mi ami.
Si fa brezza il ricordo
raccolto e serbato per dopo in un pugno chiuso.

Eva Peddio | Poesia pubblicata il 22/06/21 | 137 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Eva PeddioPrecedente di Eva Peddio >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Eva Peddio ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 45 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Tunica magica (18/02/17)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Amami (25/06/21)

Una proposta:
 
Non ci sei (24/06/21)

La poesia più letta:
 
Tunica magica (18/02/17, 1939 letture)


  


Eva Peddio

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

45 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: