Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Una scena d’amore tra moglie e marito

sergio garbellini

Fa caldo, se mia moglie mi si accosta
stavolta le dò un calcio nel sedere,
perché non me la sento di ... giocare,
non posso far l’amor tutte le sere!

La fiacca mi sta proprio divorando
e sento pure scendere il sudore
sul collo, sulla schiena e lungo il petto
e tutto ciò mi fa tremare il cuore!

Con questo caldo è meglio non provare
a cedere a qualunque desiderio,
perché la debolezza è micidiale,
sarebbe un rischio alquanto deleterio!

E’ meglio che mi còrico in salotto
su quel divano posto sulla destra
disposto con il letto con due piazze
e lascio spalancata la finestra! ”

Mi stavo addormentado ..., la consorte
s’è denudata e s’è distesa accanto
dicendo con un tono remissivo:
“Ci soffro a star da sola, t’amo tanto!

Non voglio provocarti, stai tranquillo,
permettimi di stare qui vicino,
mi metto buona buona e m’addormento,
...il sonno dà un sollievo genuino! ”

...All’alba, dopo un sonno assai profondo,
col fisico temprato e il buonumore ...,
nel rigirarmi ho visto che Marisa,
rimasta sempre sveglia in quelle ore

aveva gli occhi stanchi ed assonnati,
mi stava contemplando con dolcezza,
da muover nel mio animo egoista
un senso d’assoluta tenerezza!

Commosso da sì tanta devozione
l’ho stretta forte forte qui sul petto
e l’ho baciata assai teneramente
per dimostrarle il mio sincero affetto.

Lei m’ha guardato molto emozionata
e poi m’ha detto: “Non m’è mai successo!
Nel corso della notte ti guardavo,
ma non avevo stimoli di sesso,

pensavo solo al nostro primo incontro,
al primo bacio dato in riva al mare
su quella spiaggia intorno a mezzanotte,
col desiderio di volerci amare.

La luna sorrideva con le stelle,
sapeva che la nostra relazione
si stava concedendo finalmente
al desiderio d’intima passione.

Nel mentre tu dormivi rivivevo
la storia che ci ha dato gioia al cuore
da quando tu m’hai chiesto di sposarti
e in chiesa abbiam giurato il nostro amore.

Ti giuro che la notte m’è volata
con tutti quei ricordi nella mente
è stata una girandola di scene,
vivevo quei momenti interiormente

felice, nell’amor non c’è soltanto
la gioia che si prova nell’amplesso,
ci sono pure quelle sensazioni
lontane dai tentacoli del sesso!”

Mi stavo disponendo ad un approccio ...,
ma lei m’ha detto tremula e sconvolta:
“Ti prego fammi star tra le tue braccia
e restami così per questa volta! ”

S’è messa con la testa sul mio petto,
ha chiuso gli occhi ... e s’è addormentata!
E’ stata tutto il tempo a contemplarmi
e poi per la stanchezza ... è crollata!
...... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...

Le donne van capite e assecondate,
perché dal primo giorno che son nate
si vogliono sentire tanto amate,
ma nello stesso tempo ... rispettate!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 18/08/21 | 192 letture |

Nota dell'autore:

«A volte indispettiti per il grande caldo che toglie le forze e mette in moto un senso di stanchezza e di intollerabilità, qui la scena è simile, l’uomo per una notte voleva star solo e dormire al fresco, ma la consorte non voleva star da sola ..., alla fine lei s’è addormentata nel vederlo assopito e sereno in pieno riposo e tranquillità, ma al risveglio lui s’è accorto di quanto amore regnava nel cuore della moglie e un moto di riflessione ha risvegliato i sentimenti.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 782 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Le piccanti avventure di un play- boy (23/10/21)

Una proposta:
 
L’amore vero è morto e seppellito (22/10/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 13005 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

782 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: