Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



L’amore a letto ... ma con rispetto

sergio garbellini

Stiamo sempre a litigare,
ma perché non ci lasciamo?
Siamo come il cane e il gatto,
però noi non ci azzuffiamo,

perché c’è un qualche cosa,
una magica attrazione
che si spinge ogni momento
a discioglier la passione.

Siamo entrambi sottomessi
a una strana calamita
che ci attira verso l’altro
con la gioia più infinita.

Siamo schiavi dell’amore
che ci rende prigionieri,
perché i nostri sentimenti
sono splendidi, sinceri.

Ci guardiamo dentro gli occhi
e restiamo ... affascinati,
come docili piccioni
ci sentiamo innamorati!

Però quando c’è un problema
relativo alle finanze ...,
ci scambiamo le invettive
e scappiamo nelle stanze!

Perch’è sempre il mondo esterno
che ci crea complicazioni,
mentre noi ci amiamo tanto
e viviamo d’emozioni.

I parenti soprattutto
col veleno dentro il cuore ...,
li dobbiamo sopportare
per salvare il nostro amore!

Il problema principale
che ci spinge a litigare
resta quello che ognuno
vuole imporsi e comandare!

E’ perché ci riteniamo
tutti e due intelligenti,
questo crea il disappunto,
però siamo compiacenti

e pur dopo qualche sguardo
all’insegna della sfida,
interviene il nostro cuore
per frenare la corrida,

poi di colpo ci abbracciamo
ed un bacio ci riporta
al rispetto della coppia
senza più la luna storta!

Siamo nati per amarci,
sembra quasi che il destino
c’abbia scelti per restare
ogni giorno più vicino.

Alla sera andiamo a letto
consapevoli del fatto
che ci aspetta il nostro amore,
basta solo un primo impatto

e l’immensa frenesia
si trasforma in occasione
ed esplode in modo intenso,
come un lampo, la passione.

Una coppia destinata
a far vivere l’amore
con rispetto e sentimento
per gioire con il cuore.

Cane e gatto solo in piedi
pei problemi del sociale,
ma nel cuore conserviamo
il rispetto coniugale.

E’ un amore assai sincero
che ci aiuta e che c’invita
a restare sempre uniti
nel cammino della vita!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 14/10/21 | 153 letture |

Nota dell'autore:

«Un uomo ed una donna che vivono di attrazione d’amore, ma le vicende ed i problemi della vita li portano a litigare per la supremazia territoriale in casa, colpa di caratteri permalosi con discussioni particolarmente convulse, ma quando è sera, si va a letto e si cerca l’amore con disinvoltura e partecipazione collettiva mettendo in risalto il sentimento dell’anima e del cuore. L’amore è più forte di mille liti, quando il sentimento è sincero e vivo tutto torna nella normalità e si ritrova l’amore insieme.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 812 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Dalla padella son caduto nella brace (06/12/21)

Una proposta:
 
Una decisione intima molto delicata (04/12/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 13261 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

812 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: