Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Perla del mare

Marco Favaloro

Qui,
mi lascio scivolare
nel battito delle onde,
sciogliendo il corpo
nel ventre dell’oceano.

Ad occhi chiusi
tra i flutti del mare,
vado verso un’affascinante
fondale,
e immobile annego
nell’aroma traboccante
di una docile perla del mare.

Ho scelto di restare lontano dagli abissi,
cogliere il fremere di un soffice fiato
e rovesciarmi nella luce di un’alba.

Avvicinando il mio tutto
dentro petali di nuvole,
mi fermo nel limpido dell’essenza
ad un passo da una luna dorata.

Si sporge nel firmamento
tra schegge di stelle
che sanno attraversarmi
dentro i mei equilibri.

Incontro a distese di baci,
sogno di fondere il mio cielo
nel morso della passione.

Su labbra che attendono
quell’istante che pulsa nelle vene,
sfilano emozioni in un battito di ciglia,
nell’azzurro cromatico dell’etra.

Sono dolcezze
che sgorgano dalla sua pelle
e appaiono
come infinite perle del mare.

Marco Favaloro | Poesia pubblicata il 28/10/21 | 142 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Marco Favaloro >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Marco Favaloro ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 13 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Bianco Orizzonte (16/12/20)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Perla del mare (28/10/21)

Una proposta:
 
I colori del mio arcobaleno (29/08/21)

La poesia più letta:
 
Sentimenti dell’anima (27/12/20, 1249 letture)


  


Marco Favaloro

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

13 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: