Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Una storia di tradimenti in famiglia

sergio garbellini

Francesco parcheggiò la sua vettura
e vide la sua bella fidanzata
nervosa, coi capelli spettinati,
completamente tesa ed agitata!

S’avvicinò e chiese a Gabriella:
“Cos’è successo? M’hai telefonato
per darmi appuntamento con urgenza
in questo posto alquanto abbandonato! ”

Rispose la ragazza: “Non potevo
parlarti in casa mia, ho scoperto
per caso che tua madre Valentina,
e ciò m’ha causato lo sconcerto ...,

in macchina, a fianco di mio padre,
lo stava sbaciucchiando ardentemente,
ci son rimasta male e in quel momento
mi son bloccata, evidentemente

la tresca andava avanti già da un pezzo,
perché li ho visti alquanto ben disposti
a quell’intimità così istintiva,
cercavano di starsene nascosti

all’occhio della gente in quel viadotto!
Passavo con la macchina lì accanto,
l’ho visti e m’ha assalito un senso d’ansia ...,
tu che mi dici? Non ti vedo affranto! ”

Francesco le rispose: “Sono adulti,
se c’è un’attrazione è naturale,
non muovere uno scandalo, ti prego,
può essere una storia passionale,

appena terminata la tempesta,
ritorneranno al ruolo più fedele,
d’altronde non possiamo fare niente,
dobbiamo usar le giuste cautele!

Rischiamo di distrugger due famiglie
per una sciagurata scappatella,
non essere impulsiva, ragioniamo,
mia madre è una donna molto bella

e con mio padre non c’è sintonia,
tuo padre è un bell’uomo affascinante,
non so in famiglia cosa non funziona
se cerca di concedersi all’amante!

Comunque non dobbiamo intervenire,
sennò andrà in frantumi il nostro sogno,
dobbiam sposarci, mancano tre mesi ...,
d’aprir la crisi non c’è alcun bisogno!

Lasciamo queste cose come stanno,
tuo padre poi ti deve accompagnare,
tenendoti ben stretta sottobraccio
con il vestito bianco sull’altare

e, quindi, noi pensiamo al matrimonio
che resta l’argomento principale
e c’interesse molto da vicino,
il resto è una vicenda passionale!

Perciò non t’angustiare, resta calma,
si stancheranno a furia di mentire
ai rispettivi coniugi in famiglia,
pian piano smetteranno di fuggire! ”
... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...

La settimana prima delle nozze
i due amanti entrarono in conflitto
per via del matrimonio dei figlioli
ed il rapporto risultò sconfitto!

La figlia Gabriella se ne accorse
in quanto conosceva ben suo padre,
Francesco pure vide il cambiamento
sul volto disilluso di sua madre!
...... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...

Al matrimonio c’erano i parenti,
colleghi di lavoro e tanti amici,
gli sposi, pur essendo assai nervosi
per quella cerimonia, eran felici.

E Gabriella col vestito bianco
entrò in chiesa al braccio di suo padre ...,
e sull’altare c’era il suo Francesco
che l’aspettava al braccio di sua madre ...!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 02/12/21 | 249 letture |

Nota dell'autore:

«Questi due ragazzi stavano preparando il loro matrimonio con ansia e con gioia allo stesso tempo, ma il padre di lei e la madre di lui nel frattempo avevano un’attrazione fisica segreta che li portava a vivere una tresca naturalmente clandestina, che però è stata scoperta dalla ragazza stessa che si è sentita tradita in quella situazione e particolarmente preoccupata. Il fidanzato, più calmo e risoluto, ha saputo frenare la sua paura parlandole in modo dolce e positivo, alla fine tutto si è risolto bene perché le tresche a lungo andare si concludono sempre con la sconfitta dei protagonisti.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 840 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Solo litigando ci si conosce meglio (22/01/22)

Una proposta:
 
Ho il sospetto che lo fanno per dispetto (20/01/22)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 13488 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

840 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: